Featured Posts

Freebiejeebies: Apple a 12 euro, quasi gratis

Posted by Val | Posted in me | Posted on 30-05-2012

1

freFreebiejeebies non è una truffa. Anche se il primo pensiero che viene alla mente è quello. Io potrei già chiedere come “ricompensa”, un ipod shuffle. Perchè ho già due sottoscrizioni andate a buon fine e cinque in completamento. Le persone che si iscrivono tramite me possono fare altrettanto. Con il social marketing, più ti dai da fare per pubblicizzare un prodotto, più ne ottieni benefici. Vale la pena tentare. Quanti di noi tentano al gratta e vinci spendendo più di dodici euro?. Beh, qui con la stessa cifra ed un po’ di lavoro la ricompensa è assicurata.

Ci vuole un po’ di faccia tosta e tanta pazienza per convincere le persone che è tutto chiaro e lindo. Io vorrei raggiungere i 22 referral dell’iphone 4 o i 25 dell’iPhone 4s: devo cambiare il cellulare. :) Mi date una mano? In fin dei conti, ottenere a così poco un prodotto apple (sono tantissimi) conviene anche a voi :)

  • Share/Save/Bookmark

Iphone 4s su Freebiejeebies: aiutate me ed aiutate voi!

Posted by Val | Posted in me | Posted on 28-05-2012

0


Una copia del mio pannello su freebiejeebies, con particolari sensibili cancellati, ivi compresa l'offerta da me sottoscritta.

Una copia del mio pannello su freebiejeebies, con particolari sensibili cancellati, ivi compresa l'offerta da me sottoscritta.

Freebiejeebies è essenzialmente è social marketing e funziona come un classico programma di affiliazione di sitii. Tu compri un prodotto e la società che lo vende ti sponsorizza l’iscrizione. Più gente gli porti, più soldi gli fai guadagnare: e loro ti premiano, attraverso l’acquisto di un prodotto o di un servizio. Prezzi molto contenuti. A me tra le tante ne è capitata una che come metodo di pagamento ha utilizzato l’acquisto di un altro prodotto (mi ha detto culo, un giochino stupido per pc in offerta). Ed in questo modo il produttore del gioco mi ha sponsorizzato l’iscrizione al sito che avevo scelto, il quale a sua volta automaticamente mi ha convalidato l’iscrizione a questo “programma”, chiamiamolo così, per ottenere come premio i prodotti apple.

  • Share/Save/Bookmark

iPhone 4: possibile a dodici euro. E funziona

Posted by Val | Posted in constatazioni, me | Posted on 27-05-2012

0

iphone-4-appleDopo una piacevole ma breve esperienza con il mio BlackBerry, forse per un difetto di fabbricazione, mi sto dando da fare per possedere quello che è considerabile lo smartphone più resistente e forse il migliore sul mercato, l’Iphone della Apple. Il costo è esorbitante per una lavoratrice come me (che potrebbe usarlo poi anche per lavorare, N.D.R.) e mi sono data ad ogni possibile concorso per poterlo ottenere. Fino al mio arrivo al sito Freebiejiebees . La cui traduzione a mio parere dovrebbe essere social marketing a favore del cliente. Perchè attraverso una semplice registrazione, è possibile davvero ottenere ciò che si vuole. Ad essere onesti, se si è lungimiranti, è possibile ottenere il tutto anche a meno di dodici euro. Per ciò che mi riguarda, la cifra da me investita è stata 2,99 euro.

  • Share/Save/Bookmark

E dopo due anni…

Posted by Val | Posted in me | Posted on 05-03-2012

0

… di sforzi a tirar su nonno, lo strappo muscolare e’ arrivato. Bello preciso e doloroso sulla schiena. Un dolore atroce di quelli che tolgono il respiro.

Giusto quello che ci voleva a contorno di una giornata di cacca stancante come questa con una mattinata atroce. Buone nuove e’ che presto ricomincio con l’azienda e la faccenda mi piace.

Qui altro che una benedizione ci vuole…

Inviato tramite WordPress for BlackBerry.

  • Share/Save/Bookmark

Pensieri

Posted by Val | Posted in me | Posted on 04-03-2012

0

Tanti pensieri di ogni tipo. Tempo essenzialmente nullo, ovviamente a discapito di me. Non so ancora capire se mi dispiaccia o meno questo fatto.

Quando la vita va avanti per suo conto senza curarsi troppo di te…non sempre e’ un male. Se non fosse che il riposo e’ nullo e la fatica molta. A tempi alterni sempre le solite ipocrisie. E ti chiedi se alla fine la gente ci fa o ci e’. Anche se non te frega nulla.

Di certo questa ipocrisia di fondo mi da fastidio e non poco. Ma cosa ci fa? Tagli teste per cambiarle? Non se ne parla. Troppa fatica.

In tutti questi casini una buona notizia: Carlo e’ tornato in Italia. Non come avremmo voluto. Ma e’ tornato. Ed avere avuto a che fare con lui dal vivo e’ stata una esperienza straordinaria. E’ davvero una persona speciale.

E su questo, da queste parti siamo tutti d’accordo.

Inviato tramite WordPress for BlackBerry.

  • Share/Save/Bookmark